Home » News » Essential Phone, il top di gamma di Andy Rubin, è finalmente realtà

Essential Phone, il top di gamma di Andy Rubin, è finalmente realtà

Essential Phone, il top di gamma di Andy Rubin, è finalmente realtà
Android Blog Italia.

Parlavamo alcuni giorni fa della possibilità che l’azienda Essential, nata da poco e diretta da Andy Rubin, considerato da molti il padre del sistema operativo Android (è stato colui che ha incominciato a scrivere le prime righe di codice), annunciasse il suo primo smartphone top di gamma il 30 Maggio. Effettivamente ciò è avvenuto e il nome commerciale scelto per lo smartphone è Essential Phone.

L’Essential Phone è un top di gamma in ogni suo aspetto. Dalle caratteristiche tecniche interne al design, dai materiali di costruzione al prezzo di vendita, l’Essential Phone è un vero top di gamma.

Iniziando dal design, la caratteristica principale che notiamo è la quasi totale assenza di cornici attorno al display. Non abbiamo i dati ufficiali ma, a prima vista, sembra essere un’ottimizzazione migliore di quella di LG G6 e probabilmente anche di quella del Samsung Galaxy S8.

Essential Phone

Caratterizzato da un frame laterale in titanio, la scocca posteriore è rivestita da una lastra di ceramica che aiuta sia a mantenere più fresco lo smartphone quando la CPU e la GPU sono stressate che ad assicurare dei giochi di luce particolari molto accattivanti in base a come i riflessi lo colpiscono.

Specifiche tecniche dell’Essential Phone

Per quanto riguarda le caratteristiche, purtroppo al momento non è stata fornita la scheda tecnica completa. A ogni modo, da quello che abbiamo appreso, l’Essential Phone vanta:

  • Dimensioni di 141,4 x 71,1 x 7,8 millimetri
  • Display LTPS da 5,7 pollici con aspetto di forma 19:10 e risoluzione 2560 x 1312 pixel
  • SoC Qualcomm Snapdragon 835 con CPU Kryo 280 Octa-core (2.45GHz Quad + 1.9GHz Quad)
  • 4 GB di RAM
  • 128 GB di memoria interna
  • Doppia fotocamera posteriore da 13 Mpixel (un sensore RGB e uno monocromatico) con lenti f/1.85
  • Fotocamera frontale da 8 Mpixel
  • Connettività USB Type-C, Bluetooth 5.0, WiFi ac
  • Batteria da 3040 mAh
  • Sistema operativo Android stock (senza particolari bloatware o personalizzazioni)

A distinguere l’Essential Phone dalla concorrenza sono degli speciali PIN magnetici per l’aggancio di accessori studiati appositamente per lo smartphone, come ad esempio una videocamera a 360°.

Essential Phone sarà disponibile inizialmente solo negli USA a un prezzo di 699 dollari nelle colorazioni Black Moon, Stellar Grey, Pure White e Ocean Depths. Per maggiori informazioni, vi rimandiamo al sito web ufficiale di Essential.

VIA

Essential Phone, il top di gamma di Andy Rubin, è finalmente realtà
Android Blog Italia.

fonte: http://www.androidblog.it/feed/