Home » News » LineageOS 14.1 disponibile per OnePlus 5 e LG G6

LineageOS 14.1 disponibile per OnePlus 5 e LG G6

LineageOS 14.1 disponibile per OnePlus 5 e LG G6
Android Blog Italia.

Pur non essendo popolare come qualche anno fa, il modding Android riscuote ancora molto successo. Dopo aver preso l’eredità dal team Cyanogen, il team di sviluppo di LineageOS ha portato sempre novità interessanti alla propria ROM. A distanza di qualche settimana dall’ultima volta, “torna a battere un colpo” allargando nuovamente la lista di smartphone compatibili con la propria ROM in versione 14.1. In particolare, le nuove aggiunte sono OnePlus 5 e la versione europea di LG G6.

Si tratta di un’ottima notizia per tutti i possessori di questi smartphone, dal momento che LineageOS è considerata fra le ROM basate sul progetto AOSP più stabili e ottimizzate.

Praticamente una versione stock di Android, questa ROM propone solo leggere modifiche per migliorare l’esperienza utente. Non un cambiamento epocale quindi per i possessori di OnePlus 5 ma sicuramente un cambio radicale per chi utilizza LG G6.

Download e guida all’installazione di LineageOS per OnePlus 5 e LG G6

Nel caso foste interessati a procedere al download del file .zip per uno di questi due smartphone, vi basterà cliccare sui link qui di seguito. Vi ricordiamo comunque che è necessaria una recovery custom (come la TWRP) che vi permetta di flashare il file .zip e, eventualmente, effettuare un backup preventivo.

Una volta scaricata la ROM in formato .zip, vi basterà seguire la seguente procedura per flasharla all’interno del vostro smartphone:

  • Effettuare un Nandroid backup in caso di eventuali problemi (qui la nostra guida)
  • Scaricare la ROM in formato .zip e le Google Apps in formato .zip (opzionale)
  • Riavviare lo smartphone in modalità recovery
  • Effettuare il wipe di dalvik, cache, data e system
  • Flashare prima la ROM e poi le Google Apps
  • Riavviare

VIA

LineageOS 14.1 disponibile per OnePlus 5 e LG G6
Android Blog Italia.

fonte: http://www.androidblog.it/feed/