Home » News » Samsung Galaxy A5 e Galaxy A7 2018 sono stati certificati dalla WiFi Alliance

Samsung Galaxy A5 e Galaxy A7 2018 sono stati certificati dalla WiFi Alliance

Samsung Galaxy A5 e Galaxy A7 2018 sono stati certificati dalla WiFi Alliance
Android Blog Italia.

Forse come mai prima d’ora la nuova serie di smartphone Galaxy A assomiglierà a quella top di gamma Galaxy S. Per questa ragione vi è molta attesa per la presentazione dei nuovi Samsung Galaxy A5 e Galaxy A7 2018.

Di essi sappiamo già molto ma ci sfugge ancora la data di presentazione. L’ottenimento della certificazione WiFi, avvenuto in questi giorni, non ci chiarisce questo punto ma ci suggerisce che essa è oramai molto vicina.


Una cosa interessante circa Samsung Galaxy A5 e Galaxy A7 2018 è che per adesso non si è sicuri nemmeno del nome commerciale. Oltre che per l’utilizzo di un Infinity Display senza quasi alcuna cornice attorno, i due smartphone potrebbero assomigliare alla gamma Galaxy S anche nella nomenclatura. Una recente indiscrezione riporta infatti che entrambi potrebbero chiamarsi Galaxy A8 (2018) e Galaxy A8 Plus (2018).

In questo caso, le indiscrezioni sulle specifiche identiche tranne che per le dimensioni del display e per la capacità energetica della batteria sarebbero fondate:

  • SoC Samsung Exynos 7785
  • 4 GB di RAM
  • 32 GB di memoria integrata espandibile via microSD
  • Connettività WiFi Dual Band 2,4 GHz e 5 GHz 
  • Sistema operativo Android 7.1.1 Nougat con ROM Samsung Experience 8.5 (specifica confermata dalla certificazione WiFi)

A ogni modo, in attesa di avere più informazioni riguardo i due Samsung Galaxy A5 e Galaxy A7 2018 / Samsung Galaxy A8 (2018) e Galaxy A8 Plus (2018), vi vogliamo ricordare che la produzione di massa del Samsung Galaxy S9 inizierà da qui a un paio di settimane, in modo che vi siano dei lotti sufficientemente ampi da soddisfare l’elevata domanda iniziale prevista.

VIA

Samsung Galaxy A5 e Galaxy A7 2018 sono stati certificati dalla WiFi Alliance
Android Blog Italia.

fonte: http://www.androidblog.it/feed/