Home » News » Il 2017 è stato uno dei peggiori anni della storia di HTC

Il 2017 è stato uno dei peggiori anni della storia di HTC

Di solito si cerca di chiudere l’anno in bellezza, ma non è esattamente questo che ha fatto HTC, che nel 2017 ha incassato 62,12 miliardi di nuovi dollari taiwanesi, circa 1,755 miliardi di euro. Parliamo di entrate, ovvero senza considerare i costi, e come potete vedere dalla tabella qui sotto, i segni meno abbondano, anche in relazione all’anno precedente.

Entrate mensili (in milioni di NT$)
2017 2016 Mese su mese Anno su anno
January 4.665 6.477 -27,18% -27,98%
February 4.669 4.200 0,09% 11,17%
March 5.197 4.144 11,30% 25,41%
April 4.714 5.751 -9,29% -18,03%
May 4.531 6.753 -3,89% -32,91%
June 6.891 6.358 52,10% 8,38%
July 6.194 6.319 -10,11% -1,97%
August 3.001 6.579 -51,56% -54,39%
September 6.510 9.332 116,95% -30,24%
October 6.064 8.172 -6,86% -25,79%
November 5.663 7.670 -6,61% -26,16%
December 4.020 6.406 -29,02% -37,25%
Total 62.120 78.161 -20,52%

Si tratta del valore più basso degli ultimi 13 anni, e se guardate l’andamento dell’intero 2017, vi accorgerete che il trend è consolidato da mesi. Per non parlare degli anni passati.

L’accordo con Google, i cui frutti devono ancora farsi sentire, dovrebbe dare un po’ di respiro all’azienda taiwanese, che comunque ha bisogno di un cambio di rotta. Peccato per HTC U11+, uno degli smartphone più promettenti annunciati l’anno passato, ma che ancora stenta ad essere disponibile in Italia, dove al momento è esaurito, anche se in pratica non è mai arrivato.

L’articolo Il 2017 è stato uno dei peggiori anni della storia di HTC sembra essere il primo su AndroidWorld.

fonte: http://www.androidworld.it/feed/