Home » News » Anche Google Duo starebbe pensando alle sue “spunte blu” per audio e video e ad un effetto bokeh per le videochiamate

Anche Google Duo starebbe pensando alle sue “spunte blu” per audio e video e ad un effetto bokeh per le videochiamate

Google Duo si è aggiornato nuovamente nelle ultime ore, arrivando alla versione 33 che non introduce rilevanti novità ma qualche suggerimento per importanti funzionalità in fase di sviluppo e che saranno integrate, probabilmente, nei futuri aggiornamenti.

Il primo suggerimento rilevato dall’analisi del codice apk relativo a quest’ultimo aggiornamento è collegato ai badge per comunicare se il destinatario di un file audio o video, all’interno di una chat di Duo, ha visualizzato il contenuto inviato: sono state scovate, a tal proposito, due stringhe nel codice riportanti i termini “Inviato” e “Visto” nel contesto sopra descritto.

LEGGI ANCHE: Nokia 7 Plus, la recensione

Il secondo indizio rilevato analizzando il codice riguarda l’applicazione dell’effetto bokeh all’inquadratura della fotocamera durante le videochiamate. Abbiamo già parlato di questa ipotetica nuova funzionalità relativamente allo scorso aggiornamento di Duo, ma oggi apprendiamo che potrebbero essere lanciati ben 3 filtri per l’effetto bokeh che si differenzierebbero per l’intensità dell’effetto stesso applicato.

Ribadiamo che le informazioni riportate sono relative a funzionalità non ancora implementate ma soltanto in fase di sviluppo, pertanto non sappiamo se e quando saranno effettivamente integrate in Google Duo. Come di consueto, vi lasciamo il badge del Play Store per effettuare l’aggiornamento ed il link per il download ed installazione manuale da ApkMirror.

L’articolo Anche Google Duo starebbe pensando alle sue “spunte blu” per audio e video e ad un effetto bokeh per le videochiamate sembra essere il primo su AndroidWorld.

fonte: http://www.androidworld.it/feed/