Home » News » OnePlus 6 ufficiale: tanta attenzione a tutto, anche a non alzare troppo il prezzo! (foto e video anteprima)

OnePlus 6 ufficiale: tanta attenzione a tutto, anche a non alzare troppo il prezzo! (foto e video anteprima)

Dopo mesi di anticipazioni che hanno svelato un po’ tutto quello che c’era da svelare, OnePlus 6 è stato davvero svelato dalla sua casa madre, e sembra aver corrisposto pienamente le aspettative. Vediamo quindi subito con chi abbiamo a che fare, prima di lanciarci in qualche considerazione.

Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 6,28” Optic AMOLED full HD+(1.080 x 2.280 pixel) in 19:9
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 845
  • RAM: 6 /8 GB LPDDR4X
  • Memoria interna: 64 / 128 / 256 GB UFS 2.1
  • Fotocamera posteriore: 16 MP con OIS + 20 MP, entrambe f/1.7
  • Fotocamera frontale: 16 megapixel f/2.0
  • Connettività: dual nano SIM, LTE, Wi-Fi dual-band, Bluetooth 5.0, GPS, NFC, USB 2.0 Type-C, jack audio
  • Batteria: 3.300 mAh
  • Dimensioni: 155,7 × 75,35 × 7,75 mm
  • Peso: 177 grammi
  • OS: Android 8.1 Oreo con OxygenOS

Nessuna sorpresa quindi dal punto di vista tecnico, che ancora una volta vede l’impiego di due fotocamere posteriori, delle quali una è ottimizzata per gli scatti con poca luce, come su OnePlus 5T. La modalità ritratto è presente anche sulla fotocamera frontale, grazie all’elaborazione della Intelligenza Artificiale (poteva mancare?), e ci sono anche particolari effetti bokeh (cerchi, cuori, stelle ecc.) per personalizzare ulteriormente i ritratti. C’è anche il discusso super slow motion, solo con le fotocamere principali, che però ha un frame rate inferiore alla concorrenza: 1080p@240fps o 720p@480fps.

Riguardo il design, le tante immagini qui sotto parlano da sole. Dobbiamo solo aggiungere che il vetro è Gorilla Glass 5 sia davanti che dietro, e che ci sono tre colorazioni: Mirror e Midnight Black, dotate di una sottile pellicola sotto al vetro per creare un senso di profondità, e l’edizione limitata Silk White, che usa “polvere di perla” per creare un effetto luccicante.

Ci sono anche le gesture che abbiamo visto su OnePlus 5T, ma di default non sono abilitate. Potrete comunque fare a meno della in questo modo:

  • Swipe up dal basso al centro del display -> Home
  • Swipe up dal basso, a destra o sinistra del centro -> Indietro
  •  Swipe up dal basso fermando la corsa tenendo il dito sullo schermo -> App recenti

Disponibilità e Prezzo

OnePlus 6 è in pre-ordine da oggi, con disponibilità effettiva a partire dal 22 maggio, sia sullo store ufficiale, che su Amazon. I prezzi sono 519€ per la versione 6/64GB (disponibile solo nel colore Mirror Black), 569€ per quella 8/128GB (Mirror Black, Midnight Black e Silk White) e 619€ per il modello da 8/256GB (solo Midnight Black). Il rincaro rispetto allo scorso anno è quindi minimo: 20 euro sul modello base, ed appena 10 euro su quello da 128 GB, con in più una nuova variante con così tanta memoria che dovrete mettervi d’impegno per esaurirla tutta.

Ancora non è il momento di recensirlo (non manca molto), ma per aiutarvi a conoscerlo meglio potete fare affidamento al nostro video hands-on qui sotto, ed alla enorme sequela di immagini successive.

Video

Immagini

Foto

Combo

Silk White

Mirror Black

Midnight Black

Lifestyle

L’articolo OnePlus 6 ufficiale: tanta attenzione a tutto, anche a non alzare troppo il prezzo! (foto e video anteprima) sembra essere il primo su AndroidWorld.

fonte: http://www.androidworld.it/feed/