Home » News » Google Pixel 3 e Pixel 3 XL: le pellicole protettive ne svelano il design

Google Pixel 3 e Pixel 3 XL: le pellicole protettive ne svelano il design

Google Pixel 3 e Pixel 3 XL: le pellicole protettive ne svelano il design Android Blog Italia.

I Google Pixel 2 e 2 XL stanno per andare in pensione (e fondamentalmente vista la pessima commercializzazione di questi dispositivi in Italia non ne sentiremo troppo la mancanza), ma i nuovi Google Pixel 3 e Pixel 3 XL potrebbero non essere piacevoli esteticamente.

In rete è infatti comparsa una foto che mostra il pannello frontale dei due prossimi smartphone di casa Google grazie a delle pellicole protettive e fondamentalmente c’è un aspetto anticipato dai rumors nelle scorse settimane: Google Pixel 3 XL sarà un “padellone” e avrà pure il notch.

Se non vi piace il notch potreste puntare sul più compatto Pixel 3, il quale però conferma la tradizione con cornici abbastanza generose sia nella parte superiore che in quella inferiore. Rispetto al Pixel 2 però il display sarà con rapporto 18:9 e questo si evince dalla forma “a telecomando” del dispositivo. 

Il piccolo riquadro posizionato nel bordo inferiore dei due dispositivi non sarà un mini sensore per le impronte digitali bensì uno speaker che verrà utilizzato in abbinata con la capsula auricolare per fornire un audio stereo. La presenza di tre fori nel bordo superiore potrebbe indicare una doppia fotocamera o una camera singola con dei sensori dedicati allo sblocco facciale.

Chiaramente mancano ancora diversi mesi alla presentazione della terza generazione di Google Pixel, ma se queste foto dovessero essere confermate non si può certo dire che Google sia al passo dei tempi, dato che ormai notch e display 18:9 stanno per essere superati da dispositivi come Lenovo Z5 che verrà presentato tra pochi giorni. Speriamo almeno che quest’anno vengano commercializzati entrambi gli smartphone in Italia e magari ad un prezzo più ragionevole.

Via

Google Pixel 3 e Pixel 3 XL: le pellicole protettive ne svelano il design Android Blog Italia.

fonte: http://www.androidblog.it/feed/