Home » News » Tronsmart Encore Spunky Buds, la recensione (foto e video)

Tronsmart Encore Spunky Buds, la recensione (foto e video)

Il nome di Tronsmart dovrebbe essere ormai familiare agli utenti appassionati di gadget dal buon rapporto qualità/prezzo: questa società cinese, infatti, si è spesso distinta per i suoi accessori dal costo contenuto. Anche questa volta, la prima cosa che stupisce dei nuovi auricolari full wireless Encore Spunky Buds è il prezzo: appena 35€. Ne varrà la pena?




6.0

Confezione

All’interno della confezione troviamo ovviamente le cuffie e il case che funge da caricabatterie e, in un apposito scompartimento, una piccola bustina di plastica contiene due coppie di gommini alternativi (uno più grande e uno più piccolo di quelli applicati di default) e un piccolo cavetto USB – microUSB.

Davvero il minimo indispensabile, ma considerando il costo non ci saremmo aspettati moltodi più.




7.0

Costruzione e comodità

Iniziamo questo paragrafo svelando l’ovvio: tanto le cuffie quanto il case sono realizzati in plastica. La custodia/caricabatterie non sembra particolarmente affidabile in termini di qualità costruttiva, mentre le cuffie appaiono più solide e ben costruite.

Sul case troviamo una serie di 4 LED che indicano la carica rimanente, mentre il tasto presente sul retro sblocca il coperchio girevole, dal quale si accede alle cuffie. A proposito del coperchio, vale la pena precisare che bisogna prestare attenzione che questo sia allineato all’apertura prima di richiuderlo, onde evitare eventuali guasti. All’interno della custodia troviamo ovviamente i pin di ricarica: l’alloggiamento dove stanno gli auricolari è dotato di magneti, grazie ai quali le due cuffiette si posizionano automaticamente nella posizione giusta.

Passando agli auricolari in sé, la prima nota positiva è che queste cuffiette Tronsmart sono dotate di certificazione IPX5: questo assicura la resistenza agli schizzi, quindi potrete indossarli senza temere sudore o pioggia. Oltre questo, un altro aspetto sorprendentemente positivo è la comodità.

Come semrpe, quando parliamo di comodità ci riferiamo a impressioni personali: a seconda della conformazione delle orecchie e del vostro rapporto con gli auricolari in-ear, l’esperienza d’uso potrebbe risultarvi più o meno confortevole. Fatte queste doverose premesse, dobbiamo dire di aver trovato le Tronsmart Encore Spunky Buds abbastanza comode e soprattutto salde all’orecchio. Potrete andarci a correre o ad allenarvi senza timore di perderle.




6.5

Funzioni e qualtà audio

Non ci gireremo troppo intorno: purtroppo, in termini di qualità audio non potete aspettarvi molto. Ogni tanto i bassi regalano delle piccole gioie, ma per il resto i suoni risultano piuttosto impastati e, in alcuni brani, il cantato viene coperto da altri suoni. Ovviamente questo non vi impedirà di ascoltare comunque i vostri brani preferiti mentre vi allenate, guardando chi vi corre accanto con le Airpds e sorridendo al pensiero che le vostre cuffie full wireless sono costate solo 35€.

Anche il microfono non è nulla di eccezionale: va bene per una comunicazione al volo, ma non è consigliabile per lunghe conversazioni (più di un interlocutore ha lamentato problemi durante la telefonata). A proposito di telefonate, tente presente che in chiamata funziona solo la cuffia sinistra (la principale, nonché quella con il microfono).

 

I due auricolari non hanno alcun tasto e si controllano esclusivamente tramite il pannello touch presente su ogni cuffia: ovviamente, questo non supporta gesture o altro e riconosce solo tap e doppio tap (in stile AirPods). Un tap sulla cuffia sinistra o destra (è indifferente) funziona da Play/Pausa, un doppio tap avanza di canzone. Nonostante non ci permettano di fare molto, i controlli funzionano abbastanza bene e sono davvero molto sensibili al tocco.

L’autonomia è di circa 3 ore: buona

Dulcis in fundo, un aspetto che ci ha stupito positivamente è stata l’ottima affidabilità: una volta estratti dalle cuffie, i due auricolari si associano tra loro (quello sinistro fa da master) e all’ultimo dispositivo a cui erano stati collegati e la connessione è davvero solida. A differenza di altri modelli (di marche più blasonate e che costano molto di più), non è mai capitato che uno dei due auricolari si disconnettesse o che perdessero il segnale dallo smartphone.




9.0

Prezzo

Come già detto, le Tronsmart Encore Spunky Buds costano 36€ su Amazon. Difficile pensare di spendere di meno per delle cuffie full wireless

L’articolo Tronsmart Encore Spunky Buds, la recensione (foto e video) sembra essere il primo su AndroidWorld.

fonte: http://www.androidworld.it/feed/