Home » News » Lo smartphone pieghevole di Samsung sarà realtà nel 2019, ma preparatevi ad un salasso se lo vorrete

Lo smartphone pieghevole di Samsung sarà realtà nel 2019, ma preparatevi ad un salasso se lo vorrete

Torniamo a parlare dell’ormai leggendario smartphone pieghevole di Samsung, di cui si parla da anni come una chimera, ma che nell’arco di meno di un anno potrebbe davvero diventare realtà ed essere lanciato sul mercato. Di recente, c’è chi ha interpretato il possibile arrivo anticipato di Galaxy Note 9 come una rincorsa del produttore coreano per far spazio al grande annuncio del suo smartphone pieghevole in occasione del MWC 2019. Un dispositivo che sarà a dir poco esclusivo, per la sua cifra innovativa, ma anche per il prezzo.

Secondo gli analisti, Samsung si farà pagare cara la tecnologia necessaria per consentire al display OLED da 7,3″ – e alle altre componenti interne – di ripiegarsi su sé stesso: al momento di parla di 2 milioni di won coreani, che al cambio attuale equivalgono a circa 1.566€. Un prezzo esorbitante, che farebbe impallidire i già carissimi smartphone top di gamma attuali, iPhone X compreso.

LEGGI ANCHE: Lo smartphone pieghevole di Samsung era presente nelle stanze segrete del MWC 2018?

Vanno tuttavia considerati gli ingenti investimenti in ricerca e sviluppo che Samsung ha portato avanti negli anni, l’innovativo processo produttivo e la necessità di ripensare quasi da zero l’intero dispositivo, che soltanto idealmente avrà un legame con gli attuali smartphone. Dovrebbe trattarsi comunque di poco più di un prototipo pubblico, visto che sembra che Samsung abbia intenzione di produrre inizialmente fra le 300 mila e le 500 mila unità, per sondare il mercato e la risposta dei fan. Si tratterà dunque di un apripista molto costoso, ma difficilmente sarebbe potuto essere altrimenti.

L’articolo Lo smartphone pieghevole di Samsung sarà realtà nel 2019, ma preparatevi ad un salasso se lo vorrete sembra essere il primo su AndroidWorld.

fonte: http://www.androidworld.it/feed/