Home » News » OnePlus 6: arrivano OxygenOS 5.1.8 e Android P Developer Preview beta 2

OnePlus 6: arrivano OxygenOS 5.1.8 e Android P Developer Preview beta 2

OnePlus 6: arrivano OxygenOS 5.1.8 e Android P Developer Preview beta 2 Android Blog Italia.

Lo scorso fine settimana è stato molto movimentato in casa OnePlus perché sono stati rilasciati diversi aggiornamenti per vari modelli (soprattutto se consideriamo le nuove versioni Open Beta). Ma OnePlus 6 è lo smartphone che ha ricevuto più novità, perché sono arrivate la OxygenOS 5.1.8 ma anche Android P Developer Preview beta 2. 

Tra le due rom c’è una bella differenza, perché la prima cerca di correggere i bug residui dal precedente update, mentre la seconda ovviamente ha un margine di instabilità dovuta appunto alla presenza a bordo di Android P, ossia una versione del robottino verde non ancora rilasciata ufficialmente nei canali stabili. Per cui gli utenti di OnePlus 6 hanno due strade davanti. Se sceglieranno la “sicurezza” dell’update stabile alla OxygenOS 5.1.8, queste sono le novità che troveranno:

Phone

  • Optimized call quality

System

  • Fixed system stability issues

Networks

  • Improved network stability and general bug fixes 

Come potete notare, ci sono dei miglioramenti e delle ottimizzazioni che riguardano la qualità delle chiamate, la stabilità generale del sistema e della rete dati.

Ma si sa, OnePlus è il brand preferito dagli smanettoni, per cui probabilmente state già cercando le informazioni per scaricare Android P Developer Preview beta 2.

Prima però dovreste conoscere i bug più importanti che sono stati già riscontrati dalle prime “cavie”:

  • Wi-Fi SoftAP device manager is not functional
  • Camera portrait mode doesn’t work
  • Widevine L1 doesn’t work temporarily 

Quindi in pratica potreste avere delle difficoltà ad usare il vostro smartphone in modalità hotspot, non potrete scattare delle foto in modalità Ritratto e non vedrete i contenuti di Netflix in HD. Se tutto ciò non vi spaventa, trovate tutte le informazioni su come procedere all’installazione di Android P Developer Preview beta 2 sul vostro OnePlus 6 sul sito ufficiale dedicato. Altrimenti attendete pure l’arrivo della OxygenOS 5.1.8 via OTA. 

Via

OnePlus 6: arrivano OxygenOS 5.1.8 e Android P Developer Preview beta 2 Android Blog Italia.

fonte: http://www.androidblog.it/feed/