Home » News » Googe Maps su Android Auto ora supporta la vista da satellite

Googe Maps su Android Auto ora supporta la vista da satellite

Googe Maps su Android Auto ora supporta la vista da satellite Android Blog Italia.

Chiunque abbia un’auto compatibile con il sistema operativo Android Auto sa bene quanto comodo sia utilizzare i comandi vocali per creare un itinerario e iniziare a guidare. Tuttavia, l’utilizzo di Google Maps su Android Auto rispetto alla versione smartphone ha delle limitazioni.

Una di queste, ovvero l’impossibilità di selezionare il tipo di visualizzazione della mappa, è stata appena rimossa. Attraverso un aggiornamento software (non sappiamo se dell’app Google Maps, dell’app Android Auto o di tutte e due), adesso è possibile selezionare la visualizzazione satellitare al posto di quella tradizionale

Non si tratta di una novità che rivoluziona l’utilizzo di Android Auto ma è comunque un qualcosa in più che permette di usare meglio l’intero sistema di navigazione. Inoltre, considerando che la visione satellitare necessita di molti più dati, vi consigliamo di stare attenti al vostro piano dati. 

Non sappiamo se l’aggiornamento permette di visualizzare la vista satellite solo attraverso un sistema di infotainment compatibile oppure anche attraverso la sola applicazione disponibile sul Play Store.

Download versioni aggiornate di Google Maps e Android Auto

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento, vi basterà cliccare sugli appbox sottostanti che vi riporteranno direttamente sulla pagina dedicata del Play Store:

Maps: navigazione e trasporti (Free, Google Play) →


Android Auto – Mappe, musica e messaggi (Free, Google Play) →

In alternativa, qui di seguito vi lasciamo i link per procedere al download dei file APK da installare manualmente. In questo caso, vi ricordiamo di abilitare i permessi per l’installazione di app provenienti da fonti sconosciute, ovvero tutte quelle scaricate al di fuori del Play Store.

VIA

Googe Maps su Android Auto ora supporta la vista da satellite Android Blog Italia.

fonte: http://www.androidblog.it/feed/