Home » News » Google Pixel 3 XL in colorazione “Clearly White” si mostra dal vivo

Google Pixel 3 XL in colorazione “Clearly White” si mostra dal vivo

Google Pixel 3 XL in colorazione “Clearly White” si mostra dal vivo Android Blog Italia.

Nonostante non se ne stia parlando come il Galaxy Note 9 di Samsung o gli iPhone 2018, il Google Pixel 3 XL si appresta a essere uno degli smartphone migliori della parte finale dell’anno. La sua presentazione dovrebbe avvenire intorno alla metà di ottobre ma, nell’attesa, vi mostriamo alcune foto leaked della sua colorazione “Clear White”.

Queste foto sono state caricate in rete dal membro del forum XDA “dr.guru”, che afferma che il prototipo che aveva fra le mani non si è avviato perché è stato cancellato da remoto da Google. La foto della schermata di avvio rapido sembra mostrare che non c’è “nessuno slot valido da avviare”.

Da quella schermata, possiamo anche vedere che l’unità del Google Pixel 3 XL ha 4 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione. In passato era emersa l’informazione della presenza di 128 GB di spazio di archiviazione ma molto probabilmente vi saranno più tagli di memoria fra cui scegliere.

Dal punto di vista dell’hardware, tutto è in linea con quanto emerso fino a ora. Il logo che Google utilizza spesso per le unità ingegneristiche è visibile sul retro, così come i codici a barre e gli adesivi identificativi. Sfortunatamente, l’enorme notch sembra essere concreta a questo punto, anche se probabilmente è necessario per ospitare la doppia fotocamera frontale.

Si noti che c’è effettivamente un pezzo di vetro nella parte superiore del retro del Google Pixel 3 XL per il prossimo ‘Pixel Stand’, il caricabatteria wireless ad alta potenza; è difficile da vedere perché Google ha scelto di utilizzare un pezzo di vetro bianco, come ha fatto con il Pixel 2 più piccolo. Probabilmente nella versione scura si vedrebbe meglio.

VIA

Google Pixel 3 XL in colorazione “Clearly White” si mostra dal vivo Android Blog Italia.

fonte: http://www.androidblog.it/feed/