Home » News » Google lancerà il proprio Smart Display ad ottobre

Google lancerà il proprio Smart Display ad ottobre

Google lancerà il proprio Smart Display ad ottobre Android Blog Italia.

Al CES 2018 di Las Vegas Google e alcuni partner hanno presentato i primissimi modelli di Smart Display dotati di sistema operativo Android Things e Google Assistant. Lenovo e JBL stanno adesso commercializzando i loro modelli ma, stando a una nuova indiscrezione, Google potrebbe presentare uno Smart Display tutto suo all’evento di ottobre.

Alcune fonti hanno riferito al Nikkei Asian Review che Google è sulla buona strada per lanciare un display intelligente con Google Assistant che competerà con Amazon Echo Show in tempo per le festività natalizie. Apparentemente farà parte della famiglia Google Home, offrendo funzionalità simili al nuovo display smart Lenovo.

Ma cos’è uno Smart Display? Essenzialmente si tratta di uno smart speaker a cui è stato aggiunto un display per fornire informazioni non solo audio ma anche visive. Gli attuali Smart Speaker permettono di visualizzare un tragitto mediante Google Maps, di regolare la temperatura di un termostato manualmente, di visualizzare video su YouTube e su tutti i servizi compatibili, ecc.

Secondo quanto riferito, Google crede molto in questo genere di prodotti, tanto che del proprio modello si aspetta di spedire 3 milioni di dispositivi, il che sarebbe un numero considerevole per i display intelligenti. Gli analisti stimano che Amazon sia riuscito a vendere circa 315.000 unità di Echo Show nel primo anno.

Google ha recentemente sorpassato Amazon nello spazio degli altoparlanti intelligenti, per cui la sfida è entrata nel vivo. Se Google si giocherà bene le sue carte, il suo Smart Display potrebbe avere la possibilità di definire questa categoria di prodotti emergenti. Se il rapporto è accurato, è probabile che vedremo la new-entry nella lineup di Google Home all’evento hardware di ottobre, dove sono attesi anche i Pixel 3.

VIA  FONTE

Google lancerà il proprio Smart Display ad ottobre Android Blog Italia.

fonte: http://www.androidblog.it/feed/