Home » News » Google Chrome 70 disponibile al download, ecco tutte le novità

Google Chrome 70 disponibile al download, ecco tutte le novità

Google Chrome 70 disponibile al download, ecco tutte le novità Android Blog Italia.

Con una roadmap molto tirata, gli sviluppatori di Google hanno appena rilasciato la nuova versione del browser web Chrome per Android, iOS, Windows, macOS e Linux. Google Chrome 70 introduce molte interessanti novità.

Autenticazione con l’impronta

La prima che vi vogliamo segnalare è il miglioramento del supporto delle Web Authentication API, inizialmente introdotto in Chrome 67, con l’aggiunta del riconoscimento delle impronte digitali. Ciò significa che è possibile utilizzare il sensore di impronte invece di dover inserire nome utente e password nei vari servizi che si usano.

In Chrome 70, l’API è abilitata per impostazione predefinita su Android. Quando si visita un sito che supporta l’autenticazione Web, Chrome chiederà di utilizzare una chiave di sicurezza. Google dice che le impronte digitali funzioneranno anche su Android e Mac con il Touch ID ma al momento funziona solo con la versione Windows.

Shape Detection API

Si tratta di una funzione sperimentale che può rilevare tre tipi di oggetti nelle immagini: volti, codici a barre e testo. Al momento, la compatibilità varia da piattaforma a piattaforma, poiché ciò richiede che il sistema operativo disponga delle API di rilevamento oggetto appropriate. Android e macOS supportano tutti e tre gli oggetti, Windows 10 supporta solo il rilevamento di volti e testo.

TSL 1.3

Sul fronte della sicurezza, il Transport Layer Security, o TLS in breve, è il protocollo che consente il trasferimento sicuro dei dati su Internet. Quando ci si trova su un sito HTTPS, è probabile che i dati vengano inviati tramite TLS. Chrome 70 include il supporto per la versione 1.3 di TLS, che è stata finalizzata il mese scorso.


Al momento queste funzionalità sono disponibili solo nella versione Beta di Chrome 70. Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento, vi basterà cliccare sull’appbox sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata del Play Store:

Chrome Beta (Free, Google Play) →

In alternativa, qui di seguito vi lasciamo il link per procedere al download del file APK da installare manualmente. In questo caso, vi ricordiamo di abilitare i permessi per l’installazione di app provenienti da fonti sconosciute, ovvero tutte quelle scaricate al di fuori del Play Store:

VIA

Google Chrome 70 disponibile al download, ecco tutte le novità Android Blog Italia.

fonte: http://www.androidblog.it/feed/