Home » News » Le nuova versione di TWRP è più comoda e semplice da usare

Le nuova versione di TWRP è più comoda e semplice da usare

TWRP (sigla che sta per Team Win Recovery Project) è una recovery alternativa open source per i dispositivi Android: se non siete smanettoni tutto questo vi dice poco, vi basti sapere che è in pratica l’anticamera all’installazione di ogni firmware di terze parti.

Non è l’unica opzione in quanto a recovery alternative ma è sicuramente la più nota, ed ha recentemente rilasciato la sua nuova versione 3.3.0, con alcune interessanti novità. Quella principale riguarda gli smartphone che supportano i seamless update, in cui d’ora in avanti sarà più facile che mai installare la recovery, grazie ad una nuova voce nel menù – install recovery ramdisk – che consentirà all’utente di completare il processo di installazione senza file ZIP aggiuntivi. Prima era necessario avviare temporaneamente la recovery per far partire lo script d’installazione.

LEGGI ANCHE: Scopri se il tuo smartphone supporta i seamless update

Un’altra novità che vale la pena menzionare è che verrà aggiunto un ulteriore pulsante – reboot to EDL mode – che non farà altro che riavviare il telefono in modalità di emergenza, una di quelle modalità spesso sconosciute e che vi auguriamo di non conoscere mai, poiché è il “luogo” dove ci si reca quando si hanno dei brick seri. Nelle versioni precedenti, si poteva accedere tramite una combinazione di tasti.

Queste sono le novità che riteniamo più importanti e che vanno nella direzione di una maggior comodità per il fruitore della recovery. Il changelog completo potete trovarlo qui sotto o direttamente nel sito ufficiale di TWRP.

  • Merge AOSP 9.0 r3 (Dees_Troy)
  • Use ANDROID_ROOT variable instead of hard coding to /system (CaptainThrowback)
  • Decrypt FBE on 9.0 and metadata decrypt (Dees_Troy)
  • vold decrypt updates (CaptainThrowback and nijel8)
  • Support vibration on LED class devices (notsyncing)
  • Metadata decrypt support for Pixel 3 (Dees_Troy)
  • Support rotating the display via build flag (vladimiroltean)
  • Reboot to EDL mode button (mauronofrio)
  • Support MTP on FFS devices (bigbiff)
  • Update FDE decrypt to support keymaster 3 and 4 (Dees_Troy)
  • Detect mkfs.f2fs version to properly format on f2fs partitions (Dees_Troy)
  • Allow TWRP to use md5 and sha256 checksums for zip installs (bigbiff)
  • TWRP can use /data/cache/recovery and /persist/cache/recovery on AB devices with no cache partition (bigbiff)
  • Switch part of advanced menus in TWRP to use a listbox of options (Dees_Troy)
  • Use magiskboot to allow repacking boot images for installing TWRP (Dees_Troy with thanks to topjohnwu of course)

L’articolo Le nuova versione di TWRP è più comoda e semplice da usare sembra essere il primo su AndroidWorld.

fonte: http://www.androidworld.it/feed/