YouTube Music si aggiorna con la possibilità di disabilitare la visione dei video

di | 20 Luglio 2019

YouTube Music si aggiorna con la possibilità di disabilitare la visione dei video Android Blog Italia.

Potrebbe sembrare una cosa strana (e in parte lo è) ma finora YouTube Music permetteva l’ascolto della musica solamente in abbinata ai relativi video. Fortunatamente, però, attraverso l’ultimo aggiornamento dell’app, gli sviluppatori di Google hanno aggiunto un semplice toggle che permette di disattivare i video e lasciare solo la musica in sottofondo.

La transizione tra l’ascolto con i video e l’ascolto solo della musica dovrebbe arrivare “velocemente” – almeno per i 5 milioni di brani che YouTube afferma essere “perfettamente sincronizzati a tempo”.

Il toggle compare nella parte superiore dello schermo durante la riproduzione di musica, consentendo di passare da una modalità “canzone” a una modalità “video”. Un interruttore separato nelle impostazioni dell’app consente di disabilitare i video musicali per impostazione predefinita.

Quando si passa da video a musica, la posizione si sincronizzerà tra i due formati. In sostanza, ciò significa che se un determinato segmento di una canzone (per esempio a 1.35) corrisponde ad un altro punto nel video (diciamo a 1.55), l’app salterà automaticamente tra quei punti quando si cambia formato.

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento, vi basterà cliccare sull’appbox sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata del Play Store:

YouTube Music – riproduci musica e video musicali (Free, Google Play) →

In alternativa, qui di seguito vi lasciamo il link per procedere al download del file APK da installare manualmente (APK Mirror non è stato colpito da nessuna falla di sicurezza). In questo caso, vi ricordiamo di abilitare i permessi per l’installazione di app provenienti da fonti sconosciute, ovvero tutte quelle scaricate al di fuori del Play Store.

VIA

YouTube Music si aggiorna con la possibilità di disabilitare la visione dei video Android Blog Italia.

fonte: http://www.androidblog.it/feed/