Il nuovo chip A13 Bionic è ancora una volta davanti a qualsiasi cosa ci sia su Android: parola di Apple

di | 11 Settembre 2019

I nuovi iPhone 11 saranno animati dal nuovo chip A13 Bionic, che secondo Apple sarà ancora una volta nettamente superiore a qualsiasi SoC si trovi sugli smartphone Android, sia questo di Qualcomm o di Huawei.

Snapdragon 845, 855 e Kirin 980 erano infatti già indietro ad A12 Bionic, ed a maggior ragione lo sono rispetto ad A13. Parliamo sia in termini di CPU che di GPU, come potete vedere dagli screenshot a fine articolo, catturati durante il live dell’evento.

Peccato che nei grafici mostrati sul palco manchi qualsiasi tipo di indicazione numerica. Dovete stimare la lunghezza degli istogrammi per capire di che aumento di performance si parli, sempre che la scala sia lineare. O che ci sia una scala.

Sia chiaro: non stiamo negando la potenza della soluzione di Apple, che più volte in passato ha dimostrato di cosa sia capace, però per avere un’idea più precisa della velocità di A13 Bionic dovremo aspettare qualche benchmark.

L’articolo Il nuovo chip A13 Bionic è ancora una volta davanti a qualsiasi cosa ci sia su Android: parola di Apple sembra essere il primo su AndroidWorld.

fonte: http://www.androidworld.it/feed/